Gli studenti del Liceo Artistico R. Guttuso in protesta: si dichiarano in assemblea permanente

0
679

Persistono al rientro dalle vacanze natalizie vari problemi nelle scuole del palermitano, soprattutto per ciò che concerne gli impianti di riscaldamento.

Stavolta, dopo varie proteste nei licei palermitani, è la volta del Liceo Artistico di Bagheria, che stamane dopo l’assemblea d’istituto si è ufficialmente dichiarato in Assemblea Permanente. I problemi riguardano infatti sia la succursale di Via Dante sia, per metà, il plesso centrale di Villa San Cataldo.

I rappresentanti d’istituto fanno sapere che la protesta continuerà per questi giorni in preparazione del corteo che si intende fare verso Palazzo Comitini a Palermo, sede della Città Metropolitana, per chiedere soluzioni certe a questo grave problema che non consente un dignitoso svolgimento delle lezioni.

I ragazzi inoltre fanno sapere che se la situazione non dovesse risolversi smetteranno di chiedere la riparazione degli impianti, ma direttamente il trasferimento delle classi “al gelo” in altra sede o Villa bagherese.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here