Intervista al candidato all’ARS Daniele Vella

0
1784

Ciao Daniele. Potresti spiegare ai lettori di Siculum qual è stato il motivo a spingerti alla candidatura in queste elezioni regionali?
La candidatura è frutto di un lavoro che va avanti da anni in rappresentanza dei territori ed in particolare del nostro comprensorio. Io tra l’altro sono l’unico candidato bagherese di centro sinistra. Rappresentare il territorio e le sue esigenze è la prima motivazione.

Perché hai scelto Fabrizio Micari come candidato Presidente? Quali qualità vedi in lui?
Micari è l’unica novità tra i candidati a Presidente della regione. Musumeci, infatti, ha dietro politici che hanno già governato la nostra terra, vedi Miccichè, Romano, Cuffaro e poi c’è Salvini. Il Movimento Cinque Stelle ha già dimostrato nelle realtà dove amministra la sua approssimazione ed incapacità politica. Micari non da ultimo governa una grande Istituzione quale è l’Università degli studi di Palermo.

Di quali progetti intendi farti promotore una volta eletto deputato regionale?
Tornare ad investire nel nostro comprensorio dove va invertita la tendenza che ci vede perdere servizi fondamentali. Occorre ricominciare dalla scuola, proporre il tempo prolungato. Attenzionare i problemi della disabilità, dei diversamente abili e degli operatori che lavorano per garantire loro diritti fondamentali. Portare a termine i concorsi nella Sanità verificandone l’iter. Restituire dignità alle circoscrizioni, vere e proprie comunità nelle città. E tanto altro.

Hai delle particolari proposte che riguardano le problematiche giovanili?
La principale questione che riguarda i giovani è il lavoro. Il lavoro consegna ai ragazzi un reale coinvolgimento nella società.

Cosa pensi possa contribuire a migliorare la situazione economica in Sicilia?
Programmazione di qualità, meno burocrazia, incentivi alle imprese, merito.

Un breve messaggio in cui spieghi ai lettori perché dovrebbero votare proprio te!
Perché c’è necessità di rinnovare la nostra classe dirigente, ma rinnovarla scegliendo persone che abbiano esperienza amministrativa e che conoscano il significato di lavoro di squadra ed ascolto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here