Marcia Antimafia Bagheria-Casteldaccia: questa mattina le premiazioni del contest fotografico

0
1643
Stamattina si è svolta presso l’Aula Magna del Liceo Artistico Regionale “Renato Guttuso” la cerimonia di premiazione del Contest Fotografico sulla 35.a Marcia Antimafia Bagheria-Casteldaccia organizzato dal Comitato degli Studenti Casteldaccesi in collaborazione con la redazione di questa rivista e il Centro Studi Pio La Torre.

In un’aula magna strapiena in cui, ad un mese esatto dalla marcia del 26 febbraio, gli studenti partecipanti al contest e le loro rispettive classi si sono ritrovate in questo ulteriore momento di riflessione e dibattito che ha riportato tramite la visione dei filmati del Centro pio la torre e delle foto dei ragazzi alla marcia di 30 giorni fa.

Tanti e significativi gli interventi, moderati da Bartolo Lupo, presidente del Comitato Studentesco. Si è partiti dal presidente Vito Lo Monaco che ha ricordato l’importanza del gesto compiuto 35 anni fa dal Comitato popolare di lotta contro la mafia che promosse quella marcia e che adesso, nel 2018, passa il testimone alle nuove generazioni grazie ad eventi come questo e alla riproposizione della marcia del 26 febbraio.

È intervenuto poi anche uno degli editori di questo giornale, Anthony Domino, che ha voluto con forza riaffermare il ruolo centrale dell’informazione in eventi culturali come questo, sostenendo la centralità dell’operato della stampa non come semplice mezzo di diffusione delle notizie, ma come attore principale nella costruzione di una coscienza civica nel lettore e nel pubblico che va ad approcciarsi alla notizia.

Hanno preso la parola poi oltre ai ragazzi premiati che hanno voluto un po’ raccontare i loro scatti, anche il Prof. Paolo Di Giacinto che ha voluto condividere la sua testimonianza con i ragazzi avendo partecipato alla marcia di 35 anni fa.
Ad affermare, invece, il ruolo principe dell’arte in ogni sua forma come azione a favore del territorio e delle collettività ci ha invece pensato Giovanni Delprato, responsabile delle attività artistiche del Comitato Degli Studenti Casteldaccesi.
I ragazzi sono tutti stati premiati con un attestato di partecipazione, mentre alle tre foto scattate da Isabella Di Falco, Roberto Giardiniere e Andrea Bellavia, che sono state più votate dalla giuria (composta da Giulia Palmeri, Gianluca Sammartano, Mary Calderone e Giovanni Delprato) è stata consegnata una targa di riconoscimento. Menzione speciale invece per Sofia Polizzi e uno dei suoi scatti.
Questi i quattro scatti premiati
Roberto Giardiniere
Sofia Polizzi
Andrea Bellavia
Isabella Di Falco

A seguire la fotogallery della cerimonia di stamani.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here